Fabrizio: "Dobbiamo migliorare in qualifica"

Solo così il pilota della Suzuki pensa di poter puntare costantemente al podio

Fabrizio:
Nonostante ci arrivi ancora con qualche acciacco dovuto all'incidente di gara 1 al Miller Motorsport Park con Ruben Xaus, Michel Fabrizio spera di poter fare bene nel secondo appuntamento tricolore del Mondiale Superbike. Questo fine settimana sarà infatti l'autodromo romagnolo di Misano ad ospitare le derivate di serie. In questa prima parte di stagione il pilota romano ha patito un po' le fasi di adattamento alla Suzuki, visto che veniva da diverse stagioni in sella alla Ducati. Un apprendistatato che ha pagato soprattutto in qualifica, finendo spesso per essere costretto a prendere il via dal fondo dello schieramento. Nonostante tutto, Michel si è spesso reso protagonista di belle rimonte in gara, come ad esempio in gara 2 negli Stati Uniti. Dunque, l'obiettivo primario per Misano è quello di riuscire a fare un passo avanti in qualifica. "Come ho già detto in passato, il livello di questo campionato è così alto che risulta fondamentale partire nelle prime due file per poter avere qualche possibilità di andare a podio. Il mio obiettivo è quindi quello di partire tra i primi otto dello schieramento, scattare bene al via e concludere nella top 3. Lo scorso anno sono andato a podio a Misano, sarebbe bello poter ripetere la prestazione anche in questa stagione" ha spiegato Fabrizio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie