Fabrizio: "La prestazione di Aragon è uno stimolo"

Il pilota romano vuole riscattarsi ad Assen dopo il weekend difficile vissuto in Spagna

Fabrizio:
Il Team Red Devils e Michel Fabrizio sono pronti per il round di Assen del Mondiale Superbike. Per Michel Fabrizio il 2012 olandese è stato caratterizzato da un 6° ed un 10° posto, mentre il team Red Devils ha ottenuto un 8° posto con Niccolò Canepa in gara 1. Dopo l'exploit del podio australiano e la dura trasferta di Aragon, il weekend sarà caratterizzato dalla ricerca della prestazione e del risultato, al fine di poter premiare il talento del rider romano e il lavoro effettuato dal team sull'Aprilia RSV4 Factory. L'obiettivo per la squadra e per il pilota è infatti quello di consolidare l'esperienza già acquisita ed aumentare il feeling in sella all'Aprilia, al fine di riuscire a pianificare un lavoro che porti alla regolarità di prestazioni e risultati. Michel Fabrizio: "Phillip Island mi è servita per credere nelle mie possibilità e nel lavoro dei ragazzi, Aragon per capire che c'è comunque ancora molto da fare per essere sempre con i migliori e che tutti i dettagli sono importanti. La prestazione spagnola, così diversa da quella australiana, è per me uno stimolo. Questo weekend cercherò di mettere in pista il miglior Michel". Andrea Petricca, team manager: "Una squadra di alto livello si riconosce dal piano di lavoro e dalla regolarità dei risultati anche quando la situazione non è favorevole. La fiducia in Michel è totale. Il nostro lavoro è metterlo nelle condizioni di esprimere il suo talento. E' il nostro chiodo fisso".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Assen
Circuito Assen
Piloti Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie