Melandri: "Volevo la doppietta!"

Il pilota della Yamaha traccia un bilancio positivo del weekend, ma l'1-2 era ad un soffio

Melandri:
Dopo la vittoria ed il secondo posto conquistati a Motorland Aragon, Marco Melandri è riuscito a portare a casa un bottino identico anche a Brno, arrivando a toccare quota tre successi stagionali nel Mondiale Superbike. In entrambe le manche disputate sul saliscendi ceco il pilota ravennate se l'è dovuta vedere con un Max Biaggi molto agguerrito. Se nella prima frazione alla fine Marco è riuscito ad avere la meglio, nella seconda si è dovuto inchinare al rivale dell'Aprilia. Le sue prestazioni comunque rimangono decisamente incoraggianti, inoltre anche in questo caso è riuscito a recuperare la bellezza di 13 lunghezze nei confronti di Carlos Checa, terzo in entrambe le manche, dal quale ha ridotto il proprio gap a 53 punti. "Sicuramente è una bella sensazione conquistare la terza vittoria stagionale, ma volevo la doppietta! In ogni caso sono soddisfatto dei risultati di Brno" ha detto Melandri. "All’inizio di Gara 1 sono riuscito, dopo aver passato Eugene (Laverty, ndr), a recuperare su Max Biaggi. Quasi pensavo non fosse possibile, a maggior ragione quando mi sono ritrovato in testa e lui spesso era più veloce di me. Anche Gara 2 è stata davvero difficile, ma allo stesso tempo mi sono divertito, è stata una bella battaglia e penso che sia stato lo stesso anche per gli spettatori. Con la vittoria della prima manche adesso penso a Silverstone".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag cina, immatricolazioni, india