Marco Melandri vede la BMW adatta a Laguna Seca

Marco Melandri vede la BMW adatta a Laguna Seca

L'italiano è già salito sul podio due volte in MotoGp e spera di ripetersi in questo weekend

Il BMW Motorrad GoldBet SBK Team si dirige verso la West Coast degli Stati Uniti. Dove, questo weekend, dal 27 al 29 settembre, il famoso Mazda Raceway Laguna Seca, vicino Monterey, ospiterà il 12° round del FIM Superbike World Championship. L’ultima volta che il campionato è stato a Laguna era il 2004, ma per entrambi i piloti, Marco Melandri e Chaz Davies, è un tracciato familiare. Marco conosce Laguna Seca molto bene dai suoi anni in MotoGp, ha corso il Gran Premio di Laguna sei volte, finendo due volte sul podio. Chaz ha corso lì diverse volte nel campionato statunitense AMA e, nel 2007, ha debuttato lì nella MotoGp. Nella Classifica Piloti del Campionato SBK 2013, Marco è quarto con 290 punti, a 33 punti dal primo. Chaz è quinto con 239 punti. Insieme, Marco e Chaz, hanno raccolto sei vittorie e un totale di 15 podi con la BMW S1000RR. Nella Classifica Costruttori, BMW è terza con 354 punti. Questo weekend il programma è stato modificato completamente, con la prima gara di sabato. Il weekend inizia, come al solito, con le libere del venerdì a mezzogiorno, entrambe le qualifiche si terranno invece il venerdì pomeriggio. Il sabato mattina, dopo un’altra sessione di libere, si terrá la Superpole. Gara 1 partirà sabato alle 14,00, ora locale. La domenica inizia con il warm-up di fine mattinata, Gara 2 è in programma nel primo pomeriggio alle 14,00 ora locale. Marco Melandri: "Ho un ottimo ricordo di Laguna Seca, qui ho corso quando ero in MotoGp e ho conquistato due podi. Laguna è una delle piste più belle della stagione, sono molto contento che la Superbike abbia scelto di tornare a correre su questo circuito. La nostra moto dovrebbe funzionare bene su questo tracciato, dovremo verificare le condizioni di grip una volta lì e lavorare per il miglior risultato. Io mi sento bene, e continuo ad allenarmi per i prossimi round, sarà un finale di stagione impegnativo, ma io voglio dare il massimo". Chaz Davies: "Laguna Seca è stato sempre un buon circuito per me. Per qualche ragione ho sempre trovato sempre facilmente il ritmo su questo tracciato. Sono stato lì nel campionato AMA abbastanza spesso, per questo, forse, ho un leggero vantaggio quest’anno. È un bel circuito e, con Portimao, è uno dei miei preferiti, e poi c’è la sfida del ‘cavatappi’, così ripido, ma eccitante da guardare. Laguna è sicuramente uno dei circuiti più provanti dal punto di vista fisico su cui io abbia mai corso. Non hai un attimo di respiro e devi davvero gestire la moto perché il tracciato è costruito seguendo l’andamento del terreno, senza l’aiuto di nessun computer o di designer. La pista segue solo l’andamento naturale delle colline, questo è molto bello. Il nostro obiettivo per il weekend è sempre un doppio podio. Riguardo il campionato credo di non avere grosse possibilità, anche se ci sono tanti punti ancora in palio. In ogni caso da ora alla fine della stagione tutto dipende da podi e vittorie, e noi miriamo a questo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Laguna Seca
Circuito Laguna Seca
Piloti Marco Melandri , Chaz Davies
Articolo di tipo Ultime notizie