Leon Camier promuove il nuovo motore Yoshimura

Leon Camier promuove il nuovo motore Yoshimura

La sua introduzione nei test di Imola ha permesso un bel salto avanti alla sua Suzuki

Nei test collettivi di Imola le squadre del Mondiale Superbike hanno provato parecchie novità, ma tra tutte ha attirato particolarmente l'attenzione il nuovo motore che la Yoshimura ha sviluppato per le Suzuki del Team Crescent. Il nuovo step ha dato immediatamente dei riscontri positivi, con Leon Camier che si è proposto come uno dei più veloci in pista, appena un giorno dopo le due gare in cui la sua GSX-R aveva invece arrancato nelle retrovie. Al termine dei 57 passaggi percorsi, infatti, il suo miglior crono era di 1'47"238, tempo che lo avrebbe proiettato addirittura in prima fila nel weekend di gara. Per questo Camier è parso raggiante al termine dei test: "Abbiamo potuto provare diverse novità, senza la pressione e lo stress del weekend di gara e abbiamo compiuto significativi passi in avanti. Abbiamo fatto un buon numero di giri ed un buon lavoro su diversi aspetti della moto. Il nuovo motore evoluzione che abbiamo provato rappresenta un salto di qualità, il fatto che non sarà l'ultimo mi rende molto ottimista per il futuro. E' stato bello finire nella top 3 in questi test e sono contento di aver girato sotto il lap record". Anche il team manager Jack Valentine ha voluto quindi elogiare gli step evolutivi portati dal partner giapponese: "Il motore evoluzione Yoshimura ha dato alla GSX-R una nuova accelerazione che, insieme ai miglioramenti nell'elettronica, offre un risultato davvero soddisfacente. Ovviamente c'è ancora molto lavoro da fare, ma, alla luce della prestazione, siamo tutti fortemente motivati per il resto della stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Leon Camier
Articolo di tipo Ultime notizie