La Suzuki Yoshimura ci riprova a Phillip Island

condividi
commenti
La Suzuki Yoshimura ci riprova a Phillip Island
Redazione
Di: Redazione
05 gen 2011, 16:07

Dopo le difficoltà del 2010 a Monza, schiererà una moto per la wild card Josh Waters

Dopo aver incontrato più difficoltà del previsto nella sua unica apparizione del 2010 a Monza, la Suzuki Yoshimura ha deciso di darsi un'altra chance nel Mondiale Superbike. La squadra giapponese sarà al via della gara di apertura della stagione 2011, prevista per fine febbraio a Phillip Island, con l'idolo locale Josh Waters, che quindi farà il suo debutto nel mondiale riservato alle derivate di serie. Il 22enne è stato campione australiano della Superbike proprio in sella ad una Suzuki, ma nel suo palmares può vantare tanti titoli anche nel Dirt Track e nel Long Track. Affidando a lui la sua wild card, la Yoshimura spera di raccogliere di più rispetto all'uscita di Monza, nella quale Daisaku Sakai è stato ricordato soprattutto per le sue cadute.
Prossimo articolo WSBK
Un gennaio fitto di test per tutti

Previous article

Un gennaio fitto di test per tutti

Next article

Talmacsi ai test di Sepang con il team Pedercini

Talmacsi ai test di Sepang con il team Pedercini

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Josh Waters
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie