La nuova Ducati 1200 solo in Superstock nel 2012!

La nuova Ducati 1200 solo in Superstock nel 2012!

A Borgo Panigale per ora hanno deciso di non omologare la 1199 Panigale per la SBK

La sensazione è che la Superbike stia rischiando di realizzarsi un clamoroso autogoal: la Ducati ha deciso, almeno per il 2012, di non omologare la nuova 1199 Panigale (è questo il nome della nuova 1200cc che verrà presentata all'EICMA) per la classe regina delle derivate di serie. Diverse settimane fa erano emerse delle voci secondo cui i concorrenti della Rossa, spaventati dalle ottime prestazioni ottenute dalla nuova creatura nei test del Mugello, nei quali ha girato con tempi da record, avevano chiesto handicap di alimentazione e peso. Sembra quindi che a Borgo Panigale abbiano deciso di non cedere a questo ricatto, optando per omologare la Xtreme solamente per la Superstock. Stando a quello che dice il comunicato stampa divulgato in mattinata, i motivi di questa scelta però sarebbero differenti: "La scelta di programmare un debutto in due tempi, prima in SSTK e poi in SBK è motivata dalla maggiore complessità dello sviluppo della versione SBK derivante dalla più ampia libertà di elaborazione consentita dal regolamento. Questa scelta consentirà inoltre ai team Ducati, che saranno in pista il prossimo anno con la versione 2012 della 1198, di contenere i costi di gestione pur avvalendosi del costante sviluppo e supporto dei tecnici e degli ingegneri Ducati". Questo vorrebbe dire che Carlos Checa, vicinissimo al rinnovo con il team Althea, sarebbe costretto a continuare con la 1198R. Sicuramente una notizia che non farà troppo piacere al futuro campione del mondo, che comunque in questa stagione è salito sul podio in 16 occasioni (11 delle quali sul gradino più alto) con la "vecchia" 1198R.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie