L'Aprilia resta ufficiale in SBK anche nel 2014

L'Aprilia resta ufficiale in SBK anche nel 2014

Dall'Igna ha confermato il factory team: molto probabilmente rimane Guintoli e potrebbe arrivare Melandri

Persa la BMW, il Mondiale Superbike si è comunque garantito la presenza in veste ufficiale dell'Aprilia anche per la stagione 2014. Il responsabile del reparto corse della Casa di Noale Gigi Dall'Igna ha infatti confermato l'impegno del factory team anche per la prossima stagione una volta arrivato al Nurburgring. "Anche nel 2014 Aprilia continuerà a schierare il team interno con due piloti" ha spiegato alla Gazzetta dello Sport, facendo anche il punto sul fronte piloti e spiegando che molto probabilmente Sylvain Guitoli resterà in squadra: "Ha un’opzione: se arriva nei primi tre, resta uno dei nostri". Nel paddock circola con insistenza una voce sul possibile arrivo di Marco Melandri. Voce che Dall'Igna non ha smentito: "Se ne parla. Con Marco abbiamo già vinto un Mondiale in 250, ci conosciamo bene". Le porte però dovrebbero essere aperte solo per il ravennate e non per la sua squadra: "Aprilia non si è mai adattata ai voleri dei piloti. Esiste un gruppo di tecnici vincenti". Sulla griglia poi dovrebbero esserci almeno un altro paio di RSV4 affidate a delle strutture satellite, anche se per ora non vengono fatti nomi: "Abbiamo trattative in corso con diverse squadre: speriamo di schierare altre due moto, come quest’anno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri , Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie