Hopkins: "Ad Imola quasi al 100% della condizione"

condividi
commenti
Hopkins:
Di: Matteo Nugnes
14 mar 2012, 09:27

Dopo l'infortunio di Phillip Island, l'americano è ottimista in vista del suo rientro

Hopkins:
John Hopkins è ottimista riguardo al suo rientro nel Mondiale Superbike, previsto per Imola. Il pilota americano, che è stato costretto a saltare la gara di apertura a Phillip Island a causa di una frattura alla mano destra rimediata nel corso dei test, è piuttosto convinto di poter arrivare sulle rive del santerno vicino al 100% della forma fisica. "Un aggiornamento sul mio recupero: i movimenti e la forza della mano progrediscono molto bene. L'aspettativa è di essere vicini al 100% per il weekend di Imola" ha spiegato "Hopper", utilizzando il suo profilo ufficiale su Twitter. Il portacolori della Crescent Suzuki spera quindi di potersi finalmente mettere alle spalle i problemi fisici che hanno tormentato gli ultimi anni della sua carriera, facendogli perdere in volata il British Superbike nel 2011, ma soprattutto costringendolo a farsi amputare l'anulare della mano destra ad inizio 2012.
Prossimo articolo WSBK
Il Liberty Racing promuove McCormick in SBK!

Previous article

Il Liberty Racing promuove McCormick in SBK!

Next article

Lorenzo Alfonsi nuovo pilota del team Pro Ride

Lorenzo Alfonsi nuovo pilota del team Pro Ride

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti John Hopkins
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie