Guintoli: "Possiamo lottare per la vittoria"

Ad Imola il francese ha trovato un grande feeling con la sua Ducati del Liberty Racing

Guintoli:
Fino ad ora, Sylvain Guintoli è stato senza dubbio una delle note liete del weekend di Imola del Mondiale Superbike. Il portacolori del Liberty Racing ha conquistato il secondo tempo nella Superpole, alle spalle della Kawasaki di Tom Sykes, ma soprattutto è stato molto veloce in tutte le sessioni, dimostrando di poter essere un contendente alla vittoria per le due gare di domani. "Sono molto contento perchè sia ieri che oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro con i ragazzi del team. Siamo convinti che domani si possano fare davvero due belle gare, perchè su questo circuito la Ducati è veramente incredibile da guidare" ha detto l'ex pilota di MotoGp. Il ducatista, appunto, sembra molto fiducioso per domani: "Il passo di gara è molto buono e lo conferma il fatto che, Superpole esclusa, abbiamo lavorato esclusivamente in vista di domani. Credo di avere la possibilità di lottare per la vittoria e lo spero perchè sarebbe la prima sia per me che per il team". E sembra avere anche le idee piuttosto chiare su quali sono i rivali più pericolosi: "Gli avversari pericolosi sono tanti, ma sicuramente Sykes proverà a scappare nella prima fase di gara. Inotre credo che nel finale bisognerà tenere d'occhio Checa e Biaggi perchè hanno un rendimento molto costante".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie