Red Devils Roma lascia Ducati per Aprilia nel 2013?

Red Devils Roma lascia Ducati per Aprilia nel 2013?

L'arrivo di Michel Fabrizio potrebbe non essere l'unica novità rilevante per il team di Andrea Petricca

L'ingaggio di Michel Fabrizio potrebbe non essere l'unica novità rilevante in casa Red Devils Roma in vista della prossima stagione. Del resto, dopo un primo anno di apprendistato con Niccolò Canepa, la squadra di Andrea Petricca è intenzionata a fare un balzo in avanti sulla griglia del Mondiale Superbike, essendosi assicurata i servigi di uno dei top rider della serie. Al momento dell'annuncio, arrivato nel corso del weekend di Portimao, si pensava che l'approdo alla Red Devils Roma potesse anche significare un ritorno in Ducati per il centauro romano, che è stato pilota ufficiale della Casa di Borgo Panigale fino a due anni fa, prima di approdare alla Suzuki e successivamente alla BMW Motorrad Italia. Una fonte attendibile però ha rivelato ad OmniCorse.it che l'anno prossimo Michel potrebbe essere in sella ad una Aprilia RSV4, cambiando quindi moto per il quarto anno consecutivo. La sua nuova squadra avrebbe infatti imbastito una trattativa per instaurare una partnership con la Casa di Noale, provando a ripetere l'operazione già effettuata con successo dal team ParkinGo nel 2012, che con Chaz Davies è anche riuscito a vincere una gara al Nurburgring. Un piano che sembra essere particolarmente ambizioso per un binomio che spera di ottenere risultati importanti. In particolare Fabrizio, che con i suoi 34 podi e 4 vittorie è sicuramente uno dei piloti più esperti del Mondiale, deve riuscire a riscattare due stagioni vissute al di sotto delle aspettative.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie