Il Liberty Racing salta la gara del Moscow Raceway?

Il Liberty Racing salta la gara del Moscow Raceway?

Le tre Ducati sono assenti dalla entry list provvisoria, così come la BMW di Grillini

La settimana prossima il Mondiale Superbike farà tappa per la prima volta al Moscow Raceway e la entry list del round russo divulgata questa mattina ha regalato almeno un paio di sorprese, di cui una davvero clamorosa. Se l'assenza del Team Grillini era quasi preventivabile, viste le numerose difficoltà incontrate dalla struttura bolognese in questa stagione, quella delle Ducati del Liberty Racing è stata invece un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Al momento la squadra di Mario Bertuccio non ha rilasciato comunicazioni in merito, ma la cosa ha decisamente stupito, visto che a Silverstone sembrava essersi messa alle spalle il polverone alzato dalla rottura con Sylvain Guintoli, passato al Team Pata. Quello che è certo è che nella entry list provvisoria del round moscovita mancano i nomi di Jakub Smrz, Maxime Berger e Brett McCormick e che non è chiaro se mancheranno solamente in questa occasione o anche nei tre appuntamenti successivi. C'è poi un'ultima novità che riguarda il ritorno di Leandro Mercado in sella alla Kawasaki del Team Pedercini. Quest'ultimo era stato riportato in Superstock 1000 per dare una mano a Bryan Staring nella corsa al titolo, ma visto che questa classe non correrà in Russia potrà nuovamente tornare in sella alla sua ZX-10R.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jakub Smrz , Maxime Berger , Brett McCormick
Articolo di tipo Ultime notizie