Il Liberty Racing per ora ha deciso di proseguire

Il Liberty Racing per ora ha deciso di proseguire

La squadra legata alla Ducati sarà a Donington, ma Mario Bertuccio è ancora molto arrabbiato

Le voci di un possibile ritiro dal Mondiale Superbike da parte del Liberty Racing per ora rimangono solo una minaccia. Mario Bertuccio era stato durissimo nel comunicato rilasciato lunedì, accusando la Infront Motorsports di non aver gestito bene quanto accaduto a Monza, ma soprattutto parlando delle possibilità di abbandonare il Mondiale delle derivate di serie. La squadra legata alla Ducati, che in questa stagione schiera ben quattro moto per Sylvain Guintoli, Jakub Smrz, Maxime Berger e l'infortunato Brett McCormick comunque sarà regolarmente a Donington Park questo weekend. La conferma l'ha data il team manager Natale Egi alla Gazzetta dello Sport: "Guintoli, Smrz e Berger domenica correranno regolarmente. Il personale tecnico è al completo, mancherà solo l'hospitality rimasta in Italia". Sul futuro comunque non ci sono ancora certezze più a lungo termine: "Io spero che al proprietario Mario Bertuccio passi la rabbia e decida di continuare. Dal 2011 ha investito 10 milioni e uscire adesso che abbiamo cominciato a vincere sarebbe un peccato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jakub Smrz , Sylvain Guintoli , Maxime Berger
Articolo di tipo Ultime notizie