Il Liberty Racing non sostituisce McCormick a Monza

condividi
commenti
Il Liberty Racing non sostituisce McCormick a Monza
Di: Matteo Nugnes
01 mag 2012, 11:18

"La nostra quarta moto appartiene a Brett" ha spiegato Mario Bertuccio

Il Liberty Racing ha deciso di non sostituire l'infortunato Brett McCormick in occasione del weekend di Monza, quarto appuntamento del Mondiale Superbike 2012. In caso di infortunio, il regolamento permette infatti ai team di non sostituire un loro pilota indisponibile per il fine settimana di gara successivo, ma a partire da Donington Park potrebbe essere obbligato a fare una scelta. Del resto, la frattura della quinta e della sesta vertebra cervicale rimediata ad Assen terrà il 20enne canadese lontano dalle piste almeno per i prossimi tre mesi. Nel frattempo Mario Bertuccio vuole lasciare la sua Ducati ad attenderlo. "Siamo ancora sotto shock per quello che è successo a Brett ad Assen" ha detto Bertuccio a Stay On The Block. "Per questo motivo, e per rispetto, abbiamo deciso di non far guidare la nostra quarta moto a nessuno nel weekend di Monza. Quella moto appartiene a Brett".
Prossimo articolo WSBK
Melandri: "Monza è un tracciato favorevole alla BMW"

Previous article

Melandri: "Monza è un tracciato favorevole alla BMW"

Next article

Joan Lascorz non è più in terapia intensiva!

Joan Lascorz non è più in terapia intensiva!

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Brett McCormick
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie