I ducatisti si avvicinano a Silverstone con fiducia

I ducatisti si avvicinano a Silverstone con fiducia

Haga ha collezionato ottimi risultati in passato, Fabrizio spera di cominciare quest'anno

Il Ducati Xerox Team viaggia verso l’Inghilterra, più precisamente, al circuito di Silverstone, l’unico “nuovo” tracciato che è apparso nel calendario del Mondiale Superbike di questa stagione 2010. Non è solo il decimo round ma anche l’ultimo evento prima delle tradizionali vacanze estive; il round successivo è in programma dal 3 al 5 settembre al Nürburgring in Germania. Il circuito storico di Silverstone, in Northamptonshire (UK), è stato sottoposto a grandi lavori di ristrutturazione durante gli ultimi mesi, il layout della pista è adesso molto diverso da come appariva l’ultima volta che la Superbike ha gareggiato sul vecchio tracciato, nel 2007. In quell’evento di tre anni fa Noriyuki Haga e Michel Fabrizio si sono trovati ad affrontare delle condizioni estreme, la forte pioggia infatti aveva portato alla cancellazione della seconda manche. Gara 1 si era svolta anch’essa sotto la pioggia, Noriyuki era salito sul podio, alle spalle di Troy Bayliss (vincitore con la Ducati), Michel purtroppo era scivolato. Haga ha corso sulla pista inglese in cinque occasioni, accumulando sette podi in nove gare, una prestazione significante. Noriyuki, Michel e la squadra Ducati Xerox guardano con fiducia l’avvicinarsi di questa prossima sfida. Noriyuki Haga:E’ qualche anno che non andiamo a Silverstone ma si sa che hanno cambiato molto il tracciato, per cui non vedo l’ora di andare a vedere esattamente com’è adesso. Ho fatto dei buoni risultati lì in passato, parecchi podi se mi ricordo bene, mi è sempre piaciuto e sembrava una pista adatta al mio stile di guida. Dobbiamo aspettare per vedere quanto è cambiata adesso, ma spero che sia rimasto un bel circuito, dove spero di poter fare due belle manche”. Michel Fabrizio:Ovviamente non è la prima volta che vado a correre a Silverstone ma è meglio non parlare dei miei ultimi risultati lì! Sono molto interessato a vedere come hanno cambiato il tracciato e come gireremo tutti; almeno siamo tutti nella stessa barca a non conoscerlo. Sono fiducioso di poter fare due belle gare; speravo di fare meglio a Brno qualche settimana fa e dunque questo weekend farò tutto per prendere più punti possibili per migliorare la mia posizione nella classifica generale”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Noriyuki Haga , Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione