Frattura del malleolo tibiale destro per Haslam

Frattura del malleolo tibiale destro per Haslam

Il pilota della BMW vuole farsi inserire una vita per provare comunque a correre nel weekend

La lunga settimana di Phillip Island rischia di essere già finita per Leon Haslam, che questa mattina è stato vittima di una brutta caduta, con relativo infortunio, nella prima delle due giornate dei test del Mondiale Superbike che stanno andando in scena sul tracciato che nel weekend ospiterà il primo round del campionato. Il portacolori della BMW ha perso il controllo della sua S1000RR in prossimità dell'ultima curva ed è stato sbalzato molto violentemente nella via di fuga. Pur rimanendo sempre cosciente, il pilota britannico è rimasto steso nella sabbia ed è stato necessario l'intervento dei commissari, che lo hanno dovuto portare via in barella. Dopo un breve passaggio al centro medico dell'autodromo, Haslam è stato trasferito all'ospedale di Cowes, dove gli accertamenti hanno purtroppo evidenziato la frattura del malleolo tibiale destro, che potrebbe costringerlo a rinunciare al weekend di apertura della stagione. L'uso del condizionale però è d'obbligo perchè Leon non è un tipo arrendevole e dopo un consulto con i medici, che però sembrano piuttosto scettici, avrebbe deciso di farsi applicare una vite per ridurre la frattura e provare a tornare in sella tra pochi giorni. Se sarò possibile ce lo diranno solo i prossimi giorni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Leon Haslam
Articolo di tipo Ultime notizie