Fabrizio Lai sostituisce l'infortunato Lundh a Monza

Fabrizio Lai sostituisce l'infortunato Lundh a Monza

Il pilota italiano sarà quindi in sella alla Kawasaki del Team Pedercini

Questo fine settimana il team Pedercini si appresta a disputare a Monza le sue gare di casa, con il desiderio di ottenere dei buoni risultati sia in Superbike che nella Superstock 1000 FIM Cup. Purtroppo Alex Lundh non potrà partecipare al weekend di Monza a causa dell'infortunio seguito alla caduta nelle qualifiche di Assen. Il pilota svedese si è fratturato la clavicola sinistra e rientrerà molto probabilmente a Donington a fine maggio. Il suo posto verrà preso da Fabrizio Lai, che quest'anno partecipa al CIV Superbike con la Kawasaki Ninja ZX-10R del team Pedercini. Federico Sandi: "Sono contento di tornare a correre sulla pista di Monza, un tracciato che mi piace e che conosco molto bene. Dopo le difficoltà incontrate nei precedenti round del mondiale Superbike spero di rifarmi sulla pista di casa e di poter ottenere dei buoni risultati per me e per la mia squadra. Ad Assen domenica abbiamo trovato un buon assetto per la mia Ninja e partiremo quindi da quella base per adattare la mia moto alla velocissima pista lombarda". Fabrizio Lai: "Non vedo l'ora di poter correre su quello che è il mio circuito di casa e spero che ci sia bel tempo e che non piova. Quest'anno ho disputato solo due gare del CIV al Mugello, che purtroppo non sono andate come avrei sperato, inoltre non ho mai guidato la Kawasaki ZX-10R in versione Superbike, per cui dovrò imparare a conoscere e a sfruttare questa moto, che ha sicuramente un grande potenziale. Spero di divertirmi e di fare due buone gare e ringrazio i miei sponsor ed il team Pedercini che hanno permesso questa mia partecipazione al campionato mondiale Superbike".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Fabrizio Lai
Articolo di tipo Ultime notizie