Giugliano: "Ora dobbiamo proseguire così!"

Il pilota italiano del Team Althea è stata la grande rivelazione di Laguna Seca

Giugliano:
Quella di ieri a Laguna Seca è stata una delle più belle gare di questo Mondiale Superbike 2013 e ad animarla è stato soprattutto il pilota del team Althea, Davide Giugliano, che è salito sul secondo gradino del podio al termine di un bellissimo duello con l'altra Aprilia di Eugene Laverty, uscito poi vincitore, e con la Kawasaki di Tom Sykes. "Sono davvero molto contento! E’ stata una gara stupenda ed ho battagliato prima con Sykes e poi con Laverty. Penso che abbiamo fatto un gran bel lavoro qui a Laguna, sia io che la mia squadra. Abbiamo ottenuto un grande risultato dopo che qualche gara precedente era stata invece un poco deludente e quindi per me si tratta di una bella rivincita. E’ la dimostrazione che quando si lavora tutti bene insieme e con la giusta mentalità, nessun risultato ci è precluso" ha detto Davide parlando della sua grande prestazione. L'obiettivo quindi è di confermarsi su questi livelli anche negli ultimi due round stagionali: "Ora dobbiamo proseguire così. Da qui a fine stagione ci aspettiamo ancora tanti buoni risultati. Pensavo che fosse difficile stare nelle primissime posizioni, ma poi invece mi sono reso conto che questa gara avrei anche potuto vincerla. Un errore di inesperienza che mi sarà utile alla prossima occasione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Laguna Seca
Circuito Laguna Seca
Piloti Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie