Checa: "Non aspetterò a lungo la Ducati"

Lo spagnolo sembra deluso dal ritardo per il rinnovo e quindi tentato realmente dalla BMW

Checa:
Fino a pochi giorni fa la permanenza di Carlos Checa in sella alla Ducati del team Althea sembrava una cosa praticamente scontata anche per la stagione 2012, ma l'offerta arrivata dalla BMW sembra aver decisamente smosso le convinzioni del campione del mondo della Superbike, anche perchè, di contro, da Borgo Panigale non è ancora arrivato niente di concreto. "Il mio lavoro l'ho fatto, sembrava facilissimo metterci d'accordo, invece la Ducati non mi ha messo ancora nulla in mano. Non aspetterò a lungo" ha tuonato lo spagnolo in un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, spiegando anche che prendere una decisione dopo la gara di domenica. "La gara è un campo di battaglia, non tratterò con nessuno fino a domenica pomeriggio. Il mio manager sta arrivando e proverà a mettere a posto le cose. Subito dopo la gara dovrò prendere una decisione" ha aggiunto, lanciando poi un messaggio chiaro alla Ducati: "Voglio andare con gente che mi vuole davvero, non solo con le parole".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie