Davies: "Con Imola ho ancora un conto aperto"

condividi
commenti
Davies:
Redazione
Di: Redazione
29 mar 2012, 11:35

Chaz vuole vendicare il ko dello scorso anno, anche se fisicamente non è ancora al 100%

Davies:
Dopo la presentazione ufficiale del team avvenuta martedì 27 presso il Virgin Cafè di Milano, ParkinGO e Chaz Davies sono pronti per il secondo round del Mondiale Superbike a Imola. Se a Phillip Island, infortunatosi nei test, Chaz non ha potuto prendere parte a nessuna delle due manche in programma, per Imola, il rider gallese è pronto al vero debutto nella classe regina. Gli occhi sono puntati sul campione del mondo Supersport e sull'unica Aprilia in griglia, oltre a quelle del team Factory. Chaz Davies: "Se è vero che non sono ancora al 100% dopo Phillip Island, questo non vuol dire che io non sia pronto. Con Imola ho un conto aperto dall'anno scorso quando, pur provenendo da una striscia di tre vittorie e un terzo posto, non sono riuscito a terminare la gara causa rottura del propulsore al 14esimo giro, quando avevo già accumulato un vantaggio di 9 secondi. Pur sapendo che devo mantenere la calma e imparare a conoscere la moto, darò tutto per rifarmi dell'inizio stagione amaro".
Prossimo articolo WSBK
Rea arriva ad Imola con il ricordo positivo del 2011

Previous article

Rea arriva ad Imola con il ricordo positivo del 2011

Next article

La Superbike è in HD su Eurosport

La Superbike è in HD su Eurosport

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Chaz Davies
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie