Checa: "Sarebbe bello chiudere il 2012 sul podio"

In casa Althea si lavorerà anche per portare Davide Giugliano nel top ten in campionato

Checa:
Il campionato eni FIM Mondiale Superbike 2012 concluderà questo fine settimana sul circuito francese di Nevers Magny-Cours. I piloti Althea Racing, Carlos Checa e Davide Giugliano, hanno dei bellissimi ricordi dell'edizione 2011 della gara francese ed ognuno ha i suoi propri obiettivi per l'ultimo round della stagione 2012. Due settimane fa, sul circuito di Portimao in Portogallo, Carlos, quarto in classifica, è tornato sul podio nella prima gara, chiudendo poi la seconda manche, dopo una bella battaglia con parecchi piloti, in quinta posizione. Purtroppo Davide è stato vittima della sfortuna; in gara 1 è finito a terra dopo essere stato colpito da un altro pilota ed ha dovuto ritirarsi dalla seconda gara a causa di un problema tecnico. Torniamo indietro di un anno e Magny-Cours è stato lo sfondo per la vittoria di Checa nel campionato mondiale. Gli mancavano solo tre punti quando è arrivato sul circuito francese, ma Carlos ha voluto non solo farcela ma farcela con un certo stile. Ha fatto proprio quello, dominando durante il weekend prima di trionfare in entrambe le manche. E non solo questo – nella categoria Stock 1000, anche il portacolori Althea Davide Giugliano stava festeggiando; il quinto posto finale nella sua gara gli ha assicurato la prima posizione nella Coppa FIM Superstock 1000. Grazie alle prestazioni del team Althea Racing a Magny-Cours, Ducati ha vinto il trofeo costruttori in entrambe le categorie, SBK e Stock 1000. Nel 2012, Magny-Cours ospiterà l'ultimo round della stagione SBK, ed in più vedrà l'ultima comparsa della Ducati 1198. Con l'arrivo della nuova moto, la 1199 Panigale, la prossima stagione, Checa e Giugliano sperano di poter dire addio alla moto che ha vinto il titolo 2011 con i miglior risultati possibili in questo weekend. Anche se Carlos non lotta più per il titolo, ha ancora la possiblità, matematicamente parlando, di chiudere in seconda o terza posizione finale. Attualmente Davide si trova undicesimo in classifica, ma farà di tutto per concludere il suo primo anno in SBK fra i primi dieci. Carlos Checa: "Ho dei bellissimi ricordi di questa pista nel 2011! Sarebbe bello chiudere la stagione 2012 sul podio ma come abbiamo visto negli ultimi round, diventa sempre più difficile. Non penso più ai punti o alla classifica finale, la mia strategia è sempre stata di affrontare una gara alla volta e continuerò a fare cosi’ anche questo weekend, dando il tutto per concludere la stagione nel miglior modo possibile. Vedremo se saranno gare da correre sul bagnato, sempre una possibilità a Magny-Cours in ottobre, ma sono pronto a dare 100% qualunque siano le condizioni". Davide Giugliano: "Ovviamente mi sono divertito tanto sul circuito francese l’anno scorso – sicuramente ha rappresentato il punto più alto della mia carriera fino ad ora. Questa stagione, il primo anno in Superbike, è stata una notevole curva di apprendimento e anche se ho l’impressione di essere cresciuto e di aver imparato di più ogni weekend, so che c’è ancora molto da fare. Il mio obiettivo questo fine settimana è quello di chiudere il campionato nel modo più positivo possibile; vorrei guardagnare abbastanza punti per poter finire nei primi dieci in classifica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa , Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie