Checa sta bene ed è stato dimesso dall'ospedale

Checa sta bene ed è stato dimesso dall'ospedale

La TAC e tutti gli accertamenti hanno escluso complicazioni: tornerà in sella a Motorland Aragon

Arrivano buone notizie da Melbourne sulle condizioni di Carlos Checa: un paio d'ore fa, infatti, il Team Alstare Ducati ha annunciato tramite il suo account ufficiale di Facebook che il pilota spagnolo è stato dimesso dall'ospedale, dopo che la TAC e gli altri accertamenti hanno confermato che per lui è tutto ok. L'ex campione del mondo era stato trasportato in elicottero nel centro sanitario della città italiana proprio per verificare le sue condizioni in seguito al brutto incidente di cui si era reso protagonista insieme a Marco Melandri in gara 1 del Mondiale Superbike a Phillip Island. Arrivato lungo alla staccata della curva 4, il ducatista aveva centrato la BMW del ravennate ed aveva sbattuto violentemente sull'asfalto con il casco, procurandosi una lieve commozione cerebrale, che aveve anche cancellato il ricordo dell'impatto. Come detto, gli accertamenti hanno escluso ogni tipo di complicazione e ora anche i ricordi di Carlos sono più nitidi. Dunque, si può già dare per certo il suo ritorno in pista a Motorland Aragon, in sella alla 1199 Panigale portata subito in Superpole all'esordio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Phillip Island
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie