Badovini riporta il sorriso alla Ducati ad Imola

Badovini riporta il sorriso alla Ducati ad Imola

Tolto l'air restrictor, il pilota italiano è riuscito a spingere al quarto posto del venerdì la 1199

Il team SBK Ducati Alstare ha cominciato bene il weekend di lavoro all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Partecipando alle prime qualifiche di questo settimo round del Mondiale Superbike, oggi pomeriggio Ayrton Badovini ha conquistato un’ottima quarta posizione sul suo circuito di casa, mentre Carlos Checa ha concluso in dodicesima posizione. In condizioni di cielo nuvoloso, ma con temperature abbastanza calde (temperatura dell’aria 19˚C, asfalto 30˚C) I due portacolori del team Ducati Alstare sono scesi in pista stamattina per le prime prove libere. Badovini ha cominciato subito bene, posizionandosi fra i primi cinque nella prima fase della sessione. Grazie ad alcune piccole modifiche al set-up delle loro 1199 Panigale, entrambi i piloti hanno compiuto notevoli progressi durante i 45 minuti a loro disposizione, per poi chiudere questa prima sessione in ottava e nona posizione rispettivamente, con tempi quasi identici – Badovini 1'49"281, Checa 1'49"291. Anche nella prima sessione di qualifiche del pomeriggio Ayrton ha lavorato bene con i suoi tecnici, migliorando quasi subito il tempo che aveva fatto segnare questa mattina. Il pilota di Biella ha continuato ad abbassare i suoi tempi, trovando un buon ritmo, e a fine sessione si è posizionato al quarto posto, con un giro più veloce in 1'47"6, a solo quattro decimi dal leader Sykes. Carlos ha migliorato di mezzo secondo rispetto alla mattina, ma c’è ancora del lavoro da fare per prepararsi al meglio alle sessioni di domani. Carlos ha chiuso dodicesimo con un crono veloce di 1'48"7. Carlos Checa: "In tutta onestà speravo di fare un po’ meglio oggi, specialmente dopo il risultato ottenuto a Portimao. Mi sento bene fisicamente, e questa è una pista che mi piace e dove in passato ho avuto dei buoni risultati. Non so, oggi non siamo ancora riusciti a trovare la soluzione che mi permette di girare forte. Durante l’ultima uscita, con un set-up modificato ed una gomma usata, ho sentito qualche miglioramento, ma non ho fatto in tempo a tornare al box per montare una nuova gomma. Diciamo che oggi è solo il primo giorno e di certo faremo dei cambiamenti stasera. Sono sicuro che domani vedremo un buon miglioramento". Ayrton Badovini: "Sono molto contento dei risultati di oggi. E’ la prima volta che riesco a girare forte, trovando praticamente un buon ritmo fin dall’inizio. Probabilmente questo ottimo risultato è anche dovuto al fatto che ho potuto allenarmi come si deve in questi giorni, anche perché la caviglia non mi da più fastidio. Cercavo questa soddisfazione dall’inizio dell’anno. E’ solo l’inizio però e domani continueremo con il nostro lavoro. L’importante è rimanere concentrato sulle due gare di domenica. Sono fiducioso, ho tanta voglia di fare bene qui ad Imola, a casa mia e a casa della Ducati".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa , Ayrton Badovini
Articolo di tipo Ultime notizie