Rea: "Domani sarà fondamentale partire bene"

Nonostante il secondo tempo, il pilota della Honda non sembra troppo ottimista

Rea:
La grande sorpresa della Superpole di Assen del Mondiale Superbike è stata senza ombra di dubbio il secondo tempo di Jonathan Rea. Sulla pista di casa della sua squadra anche in passato il pilota della Honda è sempre riuscito a tirare fuori il massimo dalla sua CBR1000RR ed anche oggi non ha fatto eccezioni. Per la gara però non sembra troppo ottimista sulle sue possibilità di fare bene. "Ad Assen è sempre importante provare a qualificarsi tra i primi cinque. Domani sarà fondamentale riuscire a partire bene e provare a rimanere agganciati al trenino dei primi. In ogni caso non credo che sarà facile, perchè abbiamo ancora parecchio lavoro da fare sulla nostra moto, che sul passo di gara paga ancora qualcosa" ha detto Johnny.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Assen
Circuito Assen
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie