Test Jerez: Guintoli sceglie la prudenza e non gira

Test Jerez: Guintoli sceglie la prudenza e non gira

Dopo l'incidente di ieri, il campione del mondo ha preferito preservarsi in vista dell'Australia

Sylvain Guintoli ha scelto la via della prudenza: dopo la caduta di ieri, nella prima giornata dei test di Jerez de la Frontera, il nuovo pilota della Honda nel Mondiale Superbike ha deciso di rimanere a riposo oggi per preservarsi in vista dei test collettivi che andranno in scena a Phillip Island prima della gara inaugurale.

Il campione del mondo è finito ruote all'aria dopo appena quattro tornate, pare a causa di un malfunzionamento del controllo di trazione della sua CBR1000RR, e nell'impatto si è procurato una forte contusione alla caviglia destra ed uno stiramento del rachide cervicale che gli hanno consigliato un atteggiamento cauto.

Questo incidente di percorso comunque non sembra aver tolto il sorriso a "Guinters", come dimostra questa foto postata su Twitter.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie