Melandri e Guintoli confidano sui cavalli della RSV4

condividi
commenti
Melandri e Guintoli confidano sui cavalli della RSV4
Redazione
Di: Redazione
04 giu 2014, 15:22

Entrambi i piloti dell'Aprilia sono convinti che la pista di Sepang calzi bene alla loro moto

La Superbike Mondiale si appresta al debutto sul circuito malese di Sepang, novità del calendario 2014. Teatro di molte competizioni mondiali, il circuito a pochi chilometri dalla capitale Kuala Lumpur ha una storia piuttosto recente essendo stato inaugurato nel 1999. Piuttosto lungo, oltre 5,5 km, il circuito malese dovrebbe favorire lo spettacolo grazie alla combinazione di lunghi rettilinei, violente frenate e curve veloci. I piloti del team Aprilia conoscono le insidie della nuova pista, avendola calcata durante la loro carriera. Secondo entrambi, si tratta di un circuito favorevole alle caratteristiche della Aprilia RSV4, la moto Campione del Mondo Costruttori in carica. Sylvain Guintoli ha preparato al meglio la tappa, caratterizzata da un clima piuttosto estremo, con una settimana di intensi allenamenti nel Borneo. Le condizioni di gara non impensieriscono quindi il pilota francese: "Finalmente un tracciato dove potremo sfruttare la potenza della RSV4. Sepang è un circuito bellissimo, largo e veloce, lo conosco bene dai miei trascorsi nei Gp. Ho appena completato una settimana di allenamento in Borneo, con temperatura e umidità simili, quindi le condizioni tropicali della gara non saranno un problema. Non vedo l'ora!". Ha espresso il suo apprezzamento per la pista malese anche Marco Melandri, che ha lavorato duramente per presentarsi nelle migliori condizioni. Il pilota di Ravenna e il reparto corse Aprilia si stanno impegnando per trovare continuità ed ambire finalmente a risultati di rilievo. Marco Melandri: "È bello tornare a Sepang, una pista incredibile dove si sfruttano tutti i cavalli di una SBK potente come la RSV4. Le gare saranno davvero durissime viste le temperature e l'alto tasso di umidità, ma ho lavorato duro e ho voglia di tornare a lottare per le posizioni che contano. Sono sicuro dell'impegno profuso da Aprilia per mettermi a mio agio".
Articolo successivo
Grandi attese in casa Suzuki in vista di Sepang

Articolo precedente

Grandi attese in casa Suzuki in vista di Sepang

Articolo successivo

Rea: "Dobbiamo tirare fuori il massimo dalla moto"

Rea: "Dobbiamo tirare fuori il massimo dalla moto"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Sepang
Location Sepang International Circuit
Piloti Marco Melandri , Sylvain Guintoli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie