Sepang, Libere 3 e 4: Guintoli continua a dominare

condividi
commenti
Sepang, Libere 3 e 4: Guintoli continua a dominare
Di: Matteo Nugnes
07 giu 2014, 08:09

Il francese dell'Aprilia stacca tutti e prenota la Superpole. Lowes rimane escluso dal segmento finale

Le due sessioni di prove libere andate in scena questa mattina a Sepang hanno di fatto confermato i valori emersi nella giornata di ieri, con Sylvain Guintoli che ha fatto da padrone con la sua Aprilia, mettendo tutti in fila sia nella FP3 che nella FP4, ma soprattutto rifilando distacchi importanti alla concorrenza. Nel terzo turno, quello decisivo per l'accesso diretto in Superpole 2, il francese dell'Aprilia è risultato l'unico capace di infrangere la barriera del 2'04", arrivando a girare in 2'03"921 e staccando di oltre quattro decimi la Ducati 1199 Panigale di Davide Giugliano, che sul tracciato malese quindi ha mostrato grandi doti di guidabilità, pur pagando un certo gap di motore. Tra i migliori si sono confermati ancora il campione del mondo in carica Tom Sykes con la sua Kawasaki, ma anche le altre due RSV4 di Marco Melandri (poi secondo nel quarto turno di libere) e Toni Elias. Sotto al secondo di distacco troviamo poi Loris Baz, mentre questa sessione ha definito anche il nome del pilota "full SBK" che dovranno passare per la tagliola della Superpole 1 e si tratta di Alex Lowes, che non è riuscito a fare meglio dell'11esimo tempo con la sua Suzuki. Tra le EVO invece si è messo in evidenza in entrambe le sessioni Niccolò Canepa (Ducati). Detto dell'ennesimo dominio di Guintoli nella FP4, che ha visto portarsi al vertice i soliti noti, in questo turno ci sono state anche diverse cadute: ruote all'aria sono finiti Romain Lanusse, che sostituisce ancora Luca Scassa sulla Kawasaki del Team Pedercini, ma anche la Honda di Leon Haslam e la BMW di Leon Camier. Da segnalare poi l'assenza in pista di Alessandro Andreozzi, bloccato da un'intossicazione alimentare.
Articolo successivo
Giugliano: "Ci manca un pizzico di costanza"

Articolo precedente

Giugliano: "Ci manca un pizzico di costanza"

Articolo successivo

Sepang, Superpole: Guintoli rispetta i pronostici

Sepang, Superpole: Guintoli rispetta i pronostici
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Sepang
Location Sepang International Circuit
Piloti Sylvain Guintoli
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie