Foti: "Scopriremo la nostra competitività in Australia"

condividi
commenti
Foti:
Redazione
Di: Redazione
27 gen 2014, 14:01

Secondo il team manager della Ducati sarà importante avere fiducia per risalire la china

Foti:
Il 2014 segna il ritorno del Ducati Superbike Team in veste ufficiale, ma anche quello del legame con la Feel Racing, struttura con cui la Casa di Borgo Panigale ha conquistato titoli a bizzeffe sulla scena iridata, che si occuperà della gestione in pista delle 1199 Panigale di Chaz Davies e Davide Giugliano. Secondo il team manager Serafino Foti, sarà fondamentale non perdere mai la fiducia se si vuole tornare al vertice: "Tra circa un mese in Australia scopriremo il livello della nostra competitività, ma l’importante è avere fiducia nei propri mezzi e sapere di aver fatto il massimo in questa prima fase. Un’altra cosa importante sarà non perdere mai la concentrazione nel corso della stagione, dato che quello che ci aspetta sarà sicuramente un campionato molto difficile e di altissimo livello". Secondo lui c'è anche la squadra giusta, con due piloti che hanno ancora degli importanti margini di crescita: "A mio parere Chaz e Davide hanno una caratteristica che li accomuna: nessuno dei due ha ancora raggiunto l’apice della sua carriera, e questo fattore garantisce ad entrambi una grande motivazione". "L’obiettivo è quello di regalare le stesse emozioni di una volta a tutti gli appassionati Ducati e a tutti i nostri tifosi: noi ce la metteremo tutta!" ha concluso.
Prossimo articolo WSBK
Ducati 1199 Panigale SBK: ecco la scheda tecnica

Previous article

Ducati 1199 Panigale SBK: ecco la scheda tecnica

Next article

Davies: "La Ducati è una sfida molto stimolante"

Davies: "La Ducati è una sfida molto stimolante"

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie