Rea: "La gara non è stata per niente facile!"

Quarta vittoria stagionale per il pilota della Honda, che prova a rilanciarsi nel Mondiale a Portimao

Rea:

La pioggia caduta copiosa su Portimao ha permesso a Jonathan Rea di chiudere un periodo difficile della sua stagione e ritrovare una vittoria che alla sua Honda mancava dalla doppietta di Imola. Il britannico ancora una volta ha dimostrato una grande sensibilità con l'asfalto viscido, ma è stato anche fortunato, visto che le due Aprilia di Marco Melandri e Sylvain Guintoli si sono autoeliminate quando ormai lo avevano ripreso. "Johnny" comunque ci ha tenuto a sottolineare che si è trattato di una gara piuttosto difficile.

"Questa gara non è stata facile per niente, perché in queste condizioni è difficile amministrare il gap quando non hai un riferimento davanti che ti faccia capire se sei veloce o meno. Poi devo dire che ho faticato abbastanza quando è calato il grip delle gomme. Quando ho preso le misure con la nuova condizione, credo di aver trovato di nuovo un buon ritmo senza prendere troppi rischi. Comunque sono davvero contento, perché in queste condizioni basta davvero poco per sbagliare e finire per essere delusi" ha detto Rea, che ora è quarto nel Mondiale, a 49 punti dal leader Tom Sykes.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie