Guintoli: "Abbiamo anche un ottimo passo di gara"

condividi
commenti
Guintoli:
Redazione
Di: Redazione
22 feb 2014, 09:08

Dopo la Superpole, il francese dell'Aprilia è convinto di avere le carte in regole per fare molto bene

Guintoli:
Sylvain Guintoli domina la Superpole sul circuito australiano di Phillip Island, realizza il record della pista e guadagna il primo posto in griglia. Dopo le prove del venerdì e del sabato mattina, condotte alla ricerca del miglior assetto e del passo gara, Guintoli ha sparato le sue migliori cartucce nei 15 minuti di Superpole portandosi al comando della classifica al secondo giro montando una gomma da gara (con 1'30"696) e poi, una volta superato da Giugliano e dal compagno di team Melandri, si è migliorato ancora, nel suo quinto giro buono e con la gomma da qualifica, staccando il “tempone” di 1'30"038 che gli vale il record dello splendido circuito australiano e la sua terza pole in carriera. "Questo inverno è stato duro, dopo quasi 4 mesi senza guidare una moto e pochi test ero preoccupato per le mie condizioni fisiche. Invece la mia Aprilia ha lavorato molto bene, non è un segreto che questa pista sia una delle nostre preferite. Mi sono davvero divertito oggi, peccato non essere scesi a 1'29", sarebbe stato fantastico. L’importante è che siamo cresciuti durante tutto il weekend, la spalla non mi da alcun problema quindi domani potrò spingere visto anche il nostro ottimo passo di gara. Mi aspetto due buone gare, ci sono tanti piloti con un buon ritmo ma spero di poter sfruttare il potenziale della mia RSV4 per cercare la vittoria" ha detto il pilota francese.
Articolo successivo
Clavicola sinistra ko e weekend finito per Geoff May

Articolo precedente

Clavicola sinistra ko e weekend finito per Geoff May

Articolo successivo

Melandri prevede una lotta a cinque al vertice

Melandri prevede una lotta a cinque al vertice
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Phillip Island
Location Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Sylvain Guintoli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie