Melandri si sente in crescita dal punto di vista fisico

Melandri si sente in crescita dal punto di vista fisico

Marco è ottimista per Monza, così come il suo compagno di squadra Chaz Davies

Il prossimo round del FIM Superbike World Championship 2013 è il primo dei tre round di casa per la compagine tedesca-italiana del BMW Motorrad GoldBet SBK Team. Il quarto round della stagione si terrà nell’iconico Autodromo Nazionale di Monza il prossimo weekend del 10 – 12 maggio. Il circuito si trova nei pressi di Milano, dove ha sede il quartier generale di BMW Motorrad Italia, che è responsabile del factory race team, dei test e dello sviluppo della ciclistica. Il pilota ufficiale Chaz Davies ha già conquistato due vittorie con la BMW S1000RR in questa stagione. Nella Classifica Piloti è al terzo posto con 83 punti, a pari punti con il secondo posto di Eugene Laverty e Tom Sykes che è quarto. Il suo compagno di squadra Marco Melandri pur avendo avuto, per diversi motivi, un difficile inizio di stagione è già salito due volte sul podio. In classifica è in ottava posizione con 51 punti. Per Marco Monza è anche il primo round di casa. Nella Classifica Costruttori BMW è al secondo posto con 99 punti. L’anno scorso a Monza in pista é successo ben poco. Dopo una forte pioggia Gara 1 é stata cancellata e Gara 2 é stata ridotta a otto giri. Per prevenire il ripetersi di questa situazione la parabolica é stata ri-asfaltata, non solo per migliorare il drenaggio ma anche per spianare la superficie che presentava dei rigonfiamenti in alcuni punti. Chaz Davies: "Non vedo l’ora di correre a Monza. È un circuito molto particolare, diverso da tutti gli altri. Non ha molte curve ma lunghi e veloci rettilinei. Sono stato nella galleria del vento la scorsa settimana e, ora, proverò a trasferire quello che ho imparato sulla pista. Il circuito con i suoi lunghi rettilinei dovrebbe adattarsi molto bene alla nostra RR, ed io sono certo che abbiamo una delle moto più competitive per Monza. La potenza non è tutto, infatti, lavoreremo per migliorare ulteriormente la ciclistica e per trovare il miglior setting per questa pista. Mi aspetto un weekend più tranquillo di Assen, ovviamente poi vedremo come andranno le cose. L’atmosfera nelle gare italiane è sempre speciale, i tifosi sono eccitati e puoi percepire che l’Italia è il cuore della Superbike in Europa. Mi auguro che sia un bel weekend e che tutti possano godersi le gare". Marco Melandri: "Monza é una pista che mi piace molto perché è unica nel suo genere e con l’asciutto è affascinante. Con il bagnato, invece, non va molto d’accordo con le moto. Speriamo bene per il meteo. Fisicamente sono soddisfatto, sto continuando la preparazione e, quindi, dovrei arrivare alla gara con una buona forma. Monza per fortuna non è una pista molto fisica e con la spalla non dovrei avere problemi, anche perché ci sono poche curve. Proprio da quelle curve sarà importante uscire molto bene per sfruttare al massimo il rettilineo successivo. Purtroppo in quel frangente io non sono completamente a mio agio, ma sono molto fiducioso per la gara, complessivamente, infatti, siamo messi abbastanza bene, specialmente per quanto riguarda il motore".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri , Chaz Davies
Articolo di tipo Ultime notizie