Michel Fabrizio sostituisce l'infortunato Terol ad Imola

Michel Fabrizio sostituisce l'infortunato Terol ad Imola

Il veterano romano torna sulla scena della SBK in sella alla Ducati 1199 Panigale dell'Althea Racing

L'Althea Racing ha deciso di puntare su un pilota di grande esperienza per sostituire l'infortunato Nico Terol in occasione del round di Imola del Mondiale Superbike. In sella alla 1199 Panigale R del pilota spagnolo, che ad Assen si è procurato la frattura del radio del braccio destro, ci sarà infatti Michel Fabrizio.

Pur avendo solamente 31 anni, il pilota romano è un veterano del Mondiale Superbike, con anche quattro successi all'attivo, uno dei quali ottenuto proprio sul tracciato del Santerno, anche se nell'ormai lontano 2009.

"Sono molto felice di questa chiamata da parte del Team Althea. Anche se sarà per una sola gara sono enormemente orgoglioso di poter lavorare in un Team nel quale ho sempre aspirato di far parte. So che ho la fiducia del Team Owner Genesio Bevilacqua, con il quale mi lega anche un buonissimo rapporto personale e anche con i ragazzi del Team con i quali ho collaborato già nel lontano 2005. Sarà per me un'esperienza molto emozionante e piena di aspettative consapevole che posso finalmente dimostrare tutto il mio valore di pilota integro e competitivo. Comunque vada sarà un successo" ha detto Fabrizio, che in inverno era stato vicino anche all'Aprilia Red Devils.

"Michel Fabrizio è uno dei piloti che ha gravitato sempre nelle vicinanze del Team Althea. Nel lontano 2005 prese parte insieme a noi Mondiale Supersport e, nonostante i soli 19 anni di età, dava già del filo da torcere a piloti affermati come Muggeridge, Foret e Fujiwara. Oggi tutti noi del Team Althea lo accogliamo con grande trepidazione, sperando che possa disputare delle gare all’altezza del suo talento. Un augurio allo stesso tempo di pronta guarigione al nostro Nico Terol" ha aggiunto il team principal Genesio Bevilacqua.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie