Biaggi: "Lascio da campione, nel momento più bello"

Il ritiro è stata una scelta consapevole di Max, che ora vuole dedicarsi alla famiglia

Biaggi:
"Lascio da campione del Mondo per dare spazio al Biaggi uomo, che per tanti anni è rimasto un po' schiacciato dal pilota". Con queste parole Max Biaggi visibilmente emozionato ha aperto la conferenza stampa organizzata a Vallelunga con cui questa mattina ha annunciato la sua decisione di appendere il casco al chiodo. "Lascio spazio ad altri, non faccio come quei politici che non vogliono mai lasciare la poltrona a chi viene dopo e magari avrebbe tante cose nuove da dire. Non ci sono stati problemi economici o di organizzazione con Aprilia. Lascio perchè ho capito che non ci sarebbe stato un momento più bello di questo. Mi dispiace per i tifosi, ma ora potrò dedicare alla mia famiglia tutto il tempo che gli ho sottratto per tanti anni" ha aggiunto poi dando qualche dettagli in più sulle motivazioni che lo hanno spinto a dire basta. Oggi si sapeva che il "Corsaro" avrebbe svelato il suo futuro, ma Max ha spiegato di aver preso la decisione definitiva solamente ieri sera ed un post su Twitter di questa mattina aveva già fatto intuire il suo pensiero: "Ho deciso ieri sera, sono seguite una notte molto lunga e un'alba speciale, ho scattato quella foto perchè tra qualche anno potrò rivederla. Ma ho preso tante decisioni più difficili di questa". E' stato lui stesso ad aver spiegato poi i motivi che lo hanno portato a scegliere proprio Vallelunga per questo annuncio: "Sono voluto tornare qui a Vallelunga, dove tutto era cominciato e dov'è nata la magia. Ho vissuto per oltre due decenni sospeso tra sogno e realtà. Ho avuto alti e bassi, ho vissuto in un mondo un po' confuso ma non è mai venuta meno la passione per questo sport. Ho dato veramente tutto me stesso".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Max Biaggi
Articolo di tipo Ultime notizie