Guintoli: "Fatto un grande lavoro in ottica gara"

Anche Melandri è convinto di essere messo abbastanza bene per domenica

Guintoli:

Solita giornata di gran lavoro. Il venerdì, con le prime prove a Magny-Cours, ha seguito un copione collaudato per l’Aprilia Racing Team.

Il dato più importante è che sia Guintoli sia Melandri sembrano aver imboccato la via giusta per preparare al meglio le Aprilia RSV4 ufficiali in vista del penultimo appuntamento del Mondiale Superbike sulla pista francese. L’intendimento è quello di riprendere il discorso interrotto nell’ultima gara di Jerez, resa indimenticabile dalla doppia vittoria di Melandri e dal doppio secondo posto di Guintoli.

Al venerdì è vietato sbilanciarsi oltre, ma anche il cronometro conforta il buon feeling dei piloti.

Sylvain Guintoli, che ha l’obiettivo di continuare a guadagnare punti sul capoclassifica Sykes, è stato il più veloce in pista nella sessione mattutina. Al pomeriggio, pur chiudendo terzo nella combinata, si è dichiarato molto soddisfatto delle modifiche provate.

Sylvain Guintoli: "Abbiamo fatto un grande lavoro in ottica gara. Domani punteremo a migliorare ancora ma sul passo siamo già messi piuttosto bene. Come ho già detto mi piace questo circuito e mi piace guidare la mia RSV4 qui. Continueremo a lavorare per le condizioni di pista asciutta, se domenica la situazione dovesse cambiare vedremo di adattarci. La cosa buona è che molti piloti sembrano poter essere veloci, speriamo questo ci dia una mano".

Non troppo diverse le impressioni di Marco Melandri, il ravennate sta attraversando un ottimo momento di forma, ha vinto 6 volte nelle ultime 10 gare ed è reduce dal doppio trionfo in Andalusia. Terzo al mattino ha chiuso quinto al pomeriggio ma ha migliorato il suo tempo. Ma anche per lui quello che conta oggi è il lavoro svolto in ottica gare.

Marco Melandri: "E’ stata tutto sommato una buona giornata per noi, sicuramente difficile ma alla fine siamo riusciti a trovare la strada giusta. Guardando i tempi la situazione sembra incoraggiante per noi, ma sono sicuro che qualcuno dei nostri avversari si sia nascosto nell’ultimo run. Domani continueremo a lavorare sul ritmo, Magny-Cours è una pista sulla quale per vari motivi non sono mai riuscito a raccogliere buoni risultati quindi punto a rifarmi".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri , Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie