Sykes: "Credo di aver fatto il massimo"

condividi
commenti
Sykes:
Redazione
Di: Redazione
19 lug 2015, 21:51

Tom è contento di aver vinto il derby interno alla Kawasaki, ma non della messa a punto della ZX-10R

Tom Sykes ha visto scappare Chaz Davies fin dalle primissime fasi di gara 1 del Mondiale Superbike a Laguna Seca, dovendo rinunciare quasi subito alla possibilità di lottare per la vittoria.

Se non altro, però, "The Grinner" è riuscito a vincere il derby interno alla Kawasaki con Jonathan Rea, contenendo ogni tentativo di attacco del compagno di box. In questo modo ha quindi recuperato anche quattro punti nella classifica iridata, anche se quelli da recuperare sono ancora ben 129.

"Probabilmente io avevo qualche problemino in più rispetto a Jonathan sulla mia moto e Chaz è stato molto forte sul passo. Sicuramente più forte di quanto non potessi essere io. Su questa pista per rendere bisogna trovare il set-up ideale, cosa che non mi è riuscita, quindi credo di aver fatto il massimo riuscendo a tenere dietro Rea fino alla fine" ha detto Tom.

Prossimo articolo WSBK
Rea: "Qui è veramente complicato sorpassare"

Previous article

Rea: "Qui è veramente complicato sorpassare"

Next article

Davies: "Importante entrare davanti alla prima curva"

Davies: "Importante entrare davanti alla prima curva"

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Tom Sykes
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie