La Kawasaki ufficializza l'ingaggio di Rea per il 2015

La Kawasaki ufficializza l'ingaggio di Rea per il 2015

"Johnny" avrà modo di prendere confidenza con la ZX-10R entro fine mese in Spagna

Ormai la notizia era nota già da diversi mesi, ma la Kawasaki ha atteso la conclusione della stagione 2014 per annunciare che Jonathan Rea sarà il compagno di squadra di Tom Sykes nella stagione 2015, andando a prendere il posto lasciato libero da Loris Baz, che invece tenterà la fortuna in MotoGp in sella ad una Forward Yamaha.

La Casa giapponese si è quindi assicurata uno dei piloti più esperti della categoria, che può vantare ben 140 partenze e 15 successi in SBK, tutti in sella ad una Honda. Senza dimenticare che con i piazzamenti ottenuti ieri a Losail si è guadagnato il terzo posto finale nella classifica del Mondiale. Per lui comunque il 2014 non è ancora finito, visto che questo mese avrà modo di iniziare a prendere confidenza con la ZX-10R in una sessione di test che si svolgerà in Spagna.

"Dopo aver lavorato per tre anni con Loris Baz, al fine di poter far crescere un giovane talent, inizieremo la stagione 2015 con una nuova strategia ed un pilota di esperienza e complete come Johnny Rea. Siamo sicuri che il suo arrivo farà fare un salto in avanti a tutto il team e andrà d’accordo con Tom Sykes. Entrambi si spingeranno l’un l’altro a migliorare ed a trovare i limiti della Ninja ZX-10R. Ci aspettiamo di far bene e daremo il massimo per riprenderci il titolo" ha detto Guim Roda, team manager del Kawasaki Racing Team.

La parola poi è passata a Pere Riba, che sarà il capomeccanico della ZX-10R che sarà affidata "Johnny": "Sono davvero felice che un pilota con questo livello di esperienza faccia ora parte del nostro team. Per me e tutta la squadra si tratta di una notizia felice. Io credo che siamo riusciti a mostrare di avere una buona base e stiamo dando il massimo per rendere la moto ancora migliore. Credo che saremo in grado di dare a Jonathan gli strumenti per poter lottare per il titolo. I test invernali inizieranno molto presto e sono positivo per la scelta fatta da Kawasaki di avere Jonathan. Come capo tecnico proverò a dargli il massimo, non solo a livello tecnico, ma anche in altri ambiti. Sarà una bella stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Losail
Circuito Losail International Circuit
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie