La Eric Buell Racing avvia la procedura di fallimento

La Eric Buell Racing avvia la procedura di fallimento

Ora bisogna capire cosa accadrà con la squadra del Mondiale Superbike, che dovrebbe essere in pista ad Assen

Arriva una clamorosa notizia dagli Stati Uniti a poche ore dal quarto round del Mondiale Superbike: la Erik Buell Racing ha avviato la procedura di fallimento e chiuso la propria fabbrica, mettendo a casa ben 126 dipendenti.

Del resto, si parla di un buco importante, che si aggira intorno ai 20 milioni di dollari, che quindi non ha lasciato troppo margine di manovra. Ora stando a quanto previsto dalla legge statunitense, il marchio potrebbe essere rivenduto all'asta, ma quello che tutti si domandano in questo momento è che fine farà la squadra SBK in cui corrono Niccolò Canepa e Larry Pegram con le 1190 RX.

Negli States sembrano abbastanza convinti che anche questo programma debba considerarsi concluso, ma forse conviene aspettare domani prima di dare una sentenza definitiva, perché la squadra comunque è gestita dalla struttura di Pegram e quindi potrebbe anche trovare un altro modo di finanziarlo. Inoltre sarebbe già presente in Olanda per disputare il weekend di gara.

Se però le moto fanno parte del pacchetto che finirà all'asta fallimentare, ci sarà ben poco da fare. Ora non resta che attendere nuovi aggiornamenti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Larry Pegram , Niccolo Canepa
Articolo di tipo Ultime notizie