La Crescent Suzuki conferma Alex Lowes per il 2015

La Crescent Suzuki conferma Alex Lowes per il 2015

Dopo una stagione di esordio con alti e bassi, il britannico vuole fare un salto di qualità con la sua GSX-R1000

Perso Eugene Laverty, che il prossimo anno emigrerà in MotoGp, la Crescent Suzuki ha deciso di dare comunque continuità alla sua squadra nella stagione 2015, confermando Alex Lowes nella formazione con cui affronterà il Mondiale Superbike.

L'ex campione del British Superbike nella sua stagione di esordio ha mostrato di avere talento, ma forse anche troppa irruenza, incappando troppo spesso in cadute, anche dolorose. Tuttavia, è riuscito a portare la sua GSX-R1000 sul podio in due occasioni, nonostante molte piste fossero nuove per lui. Da lui quindi la squadra di Paul Denning si aspetta un salto di qualità nel prossimo campionato.

"Il mio primo anno con la Crescent Suzuki nel Mondiale Superbike non è stato facile, ma nel complesso credo che sia stato positivo. Ho imparato molto e penso che ora sappiamo esattamente quali sono gli aspetti in cui dobbiamo migliorarci, dentro e fuori dalla pista. Durante l'anno mi sono anche fatto male un paio di volte, quindi nel 2015 spero di essere più concreto e costante" ha commentato Lowes.

"La Superbike è un campionato fantastico: il livello della competizione è molto alto, inoltre si corre su delle bellissime piste. Molte di queste però le ho dovute imparare per la prima volta. Il mio secondo anno mi permetterà di dare continuità al processo di crescita iniziato quest'anno con il beneficio dell'esperienza che ho accumulato. Per questo sono impaziente di fare questo passo importante per la mia carriera" ha aggiunto il fratello gemello di Sam, ex iridato della Supersport.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Alex Lowes
Articolo di tipo Ultime notizie