La Superbike sbarca in Cile nel 2015?

condividi
commenti
La Superbike sbarca in Cile nel 2015?
Di: Matteo Nugnes
09 set 2014, 18:37

L'Autodromo di Codegua intriga Uncini e Javier Alonso, al punto che nel 2016 potrebbe arrivare la MotoGp

La Dorna sembra intenzionata ad espandere i confini del Mondiale Superbike verso nuovi mercati emergenti. Lo sbarco della serie in Thailandia è già stato annunciato e la prossima frontiera potrebbe essere il Cile.

Franco Uncini, nei panni di ispettore della sicurezza della FIM, e Javier Alonso della Dorna hanno già fatto un sopralluogo ufficioso all'Autodromo Internacional Codegua, struttura che sta sorgendo ad una settantina di chilometri da Santiago del Cile, rimanendo positivamente impressionati.

Si parla di un tracciato lungo 4,6 km e largo 13. Inoltre la palazzina principale è dotata di una torre alta sei piani e di 20 box. E anche il paddock è piuttosto ampio, avendo un'estensione di 45.000 metri quadrati.

L'idea sarebbe appunto quella di portare la Superbike il prossimo ottobre, usando le derivate di serie come banco di prova in vista di un possibile sbarco della MotoGp nella stagione 2016.

Articolo successivo
Laverty si aspettava di più dal weekend di Jerez

Articolo precedente

Laverty si aspettava di più dal weekend di Jerez

Articolo successivo

Ufficiale: Pirelli resta in Superbike fino al 2018

Ufficiale: Pirelli resta in Superbike fino al 2018
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie