Corti: "Dobbiamo continuare a lottare"

Il pilota della MV Agusta ha vissuto un weekend nero ad Imola, ma non si arrende di fronte alle difficoltà

Corti:
Claudio Corti ha chiuso la trasferta di Imola del Mondiale Superbike a secco di punti, terminando così un weekend amaro per sé stesso e per il Team MV Agusta RC – Yakhnich Motorsport. Dopo un errore in gara 1, il ventiseienne comasco è stato costretto al ritiro per un problema al radiatore, forato con tutta probabilità da un sassolino durante la corsa. "Le nostre aspettative erano ben altre, perché è sempre importante fare bene nella gara di casa. Sfortunatemente in gara 1 ho fatto un brutto errore alla curva delle Acque Minerali, finendo lungo e perdendo un sacco di tempo. Senza questo penso che sarei riuscito a chiudere tra i primi quindici. Nella seconda gara ho avuto un problema con il radiatore, penso che sia stato forato da un sassolino e per questo mi sono dovuto ritirare al settimo giro. E’ davvero un peccato, ma dobbiamo continuare a lottare" ha detto "Shorts" ai microfoni di WorldSBK.com.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Imola
Circuito Imola
Piloti Claudio Corti
Articolo di tipo Ultime notizie