Bocciata la proposta delle tre gare in Qatar

Bocciata la proposta delle tre gare in Qatar

L'idea era nata per rimediare alla cancellazione del Sudafrica, ma diverse squadre si sono opposte

La proposta era interessante, ma alla fine non è stato trovato un punto di accordo tra le parti: qualche giorno fa vi avevamo parlato della possibilità di aggiungere una gara al weekend del round conclusivo del Mondiale Superbike in Qatar (allora si parlava anche di Magny-Cours per la verità), ma l'idea è stata bocciata dalle squadre.

Una volta cancellata la tappa sudafricana di Phakisa Freeway, la Dorna e la FIM si erano date parecchio da fare per trovare una location sostitutiva, ma senza risultati essendo ormai in una fase troppo avanzata della stagione, nella quale i calendari dei circuiti sono ormai intasati.

Da qui è nata la suggestione di disputare una terza gara nel weekend di Losail (ed una seconda per quanto riguarda il Mondiale Supersport), con l'intento di non disperdere completamente i punti che sarebbero stati messi in palio in Sudafrica.

Tuttavia, la cosa è stata messa ai voti, mettendo la questione nelle mani dei Costruttori e dei team. Evidentemente questa possibilità non deve essere piaciuta a tutti, visto che la proposta non ha raggiunto i consensi richiesti per divenire realtà, come ha spiegato il comunicato diffuso pochi minuti fa da FIM e Dorna.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie