BMW Motorrad Italia scarica Barrier: torna Badovini!

BMW Motorrad Italia scarica Barrier: torna Badovini!

Il pilota italiano rientra ad Aragon nella squadra con cui ha vinto la Stock 1000 ed esordito in SBK

Il BMW Motorrad Italia SBK Team comunica che a partire dal prossimo appuntamento del Campionato Mondiale eni FIM Superbike, che si disputerà dal 10 al 12 Aprile al Motorland Aragon in Spagna, sarà Ayrton Badovini a portare in pista la BMW S1000RR della squadra italiana.

Il Team si separa quindi da Sylvain Barrier, ma lo ringrazia per l’impegno profuso in questi anni, per i due Titoli nella Coppa FIM Superstock 1000 e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera.

Quello di Badovini è da considerarsi un gradito ritorno, in quanto il pilota nato a Biella il 31 Maggio 1986, ha già fatto parte del BMW Motorrad Italia SSTK Team nel 2010, quando dominò la Superstock 1000 FIM Cup e si aggiudicò il titolo vincendo 9 delle 10 gare in calendario, regalando così alla BMW S1000RR il primo titolo in assoluto nelle competizioni, e nei due anni successivi, quando venne confermato nel team italiano e promosso nel mondiale Superbike.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Ayrton Badovini , Sylvain Barrier
Articolo di tipo Ultime notizie