Rea: "Credo di aver vinto la gara nei primi cinque giri"

Il pilota della Honda ha avuto problemi in inserimento nel finale, ma ha potuto gestire il vantaggio

Rea:
Era felicissimo Jonathan Rea quando è arrivato al parco chiuso di Assen al termine di gara 2 del Mondiale Superbike. Il pilota della Honda ha infatti ritrovato un successo che gli mancava dal round di Silverstone dello scorso anno, dimostrando ancora una volta di avere una grande sensibilità quando si tratta di affrontare le condizioni di pista bagnata. Una vittoria maturata con una bella fuga iniziale, come ha confermato lo stesso Johnny. "Credo di aver vinto la gara nei primi cinque giri, nei quali sono riuscito a guidare molto bene la moto fantastica che mi avevano preparato i miei ragazzi per il bagnato. Nella parte finale ho iniziato a soffrire un po' in ingresso in curva, perchè perdevo il posteriore, quindi ho cercato di usare la testa e di amministrare il vantaggio. Gli ultimi tre giri comunque sono stati davvero lunghi, anche se avevo tanto vantaggio" ha detto Rea.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Assen
Circuito Assen
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie