Sykes: "Un gran bel weekend per la Kawasaki"

Con due doppiette le ZX-10R si sono portate ai primi due posti nella classifica iridata

Sykes:
Nemmeno una scelta di gomme sbagliata in gara 2 è riuscita a fermare la furia di Tom Sykes, che ha chiuso il round di Motorland Aragon del Mondiale Superbike con la Superpole ed una doppietta. Risultati che hanno catapultato il pilota della Kawasaki nuovamente in vetta alla classifica iridata. Nella manche pomeridiana però non è stato tutto semplice per il campione del mondo in carica, che si è dovuto guardare le spalle fino alla fine dagli assalti del compagno Loris Baz e dell'Aprilia di Marco Melandri, che montavano entrambi la gomma più morbida, che pareva più adatta della sua dura alle temperature dell'ora di pranzo. "Vista la variazione di temperatura rispetto a questa mattina, era molto difficile scegliere la gomma giusta ed io ho optato per la dura a differenza degli altri. Alzandosi la temperatura, la pista si è scaldata molto e questo ha fatto il gioco dei due ragazzi che erano dietro di me, che montavano la morbida che sembrava funzionare meglio. In ogni caso la mia moto andava bene e negli ultimi giri sono riuscito a gestire la situazione. Loris e Marco mi hanno spinto fino alla fine, ma oggi la Kawasaki ha fatto due doppiette, quindi è stato un gran weekend per noi".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie