Baz: "Sykes era troppo forte questa mattina"

condividi
commenti
Baz:
Redazione
Di: Redazione
13 apr 2014, 11:45

Le basse temperature lo hanno obbligato a scegliere una gomma che non ama, quindi è ottimista per gara 2

Baz:
Tom Sykes ha dominato la prima gara del Mondiale Superbike a Motorland Aragon, ma in casa Kawasaki la festa è stata doppia, perchè alle sue spalle si è piazzata la ZX-10R gemella di Loris Baz, con il giovane francese che in questo modo si è portato anche in vetta alla classifica del campionato, a pari punti con Sylvain Guintoli. Loris ha spiegato di aver dovuto utilizzare una gomma che non gradisce particolarmente, per gara 2 però sembra convinto di potersela giocare con il compagno di squadra: "Ho fatto una buona partenza ed ho provato a scappare con Sykes. Questa mattina però la temperatura era un po' bassa e sono dovuto partire con la gomma un po' più dura al posteriore, che non mi piace tanto. Dopo aver faticato un po' nel duello con Giugliano, nel finale quindi ho badato soprattutto a preservare le gomme, ma sono riuscito a staccarlo. Davanti a me Tom era troppo forte in questa gara 1, ma pomeriggio proverò a stare con lui".
Prossimo articolo WSBK
Rea: "La toccata può capitare all'ultimo giro"

Articolo precedente

Rea: "La toccata può capitare all'ultimo giro"

Articolo successivo

Aragon, Gara 2: Sykes concede il bis in volata

Aragon, Gara 2: Sykes concede il bis in volata
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Loris Baz
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie