Andreozzi a punti in entranbe le gare di Donington

Andreozzi a punti in entranbe le gare di Donington

Per il pilota del Team Pedercini si tratta del miglior weekend da quando corre nel Mondiale SBK

Il quinto round del Campionato Mondiale eni FIM Superbike è andato in scena domenica in Inghilterra, sul circuito di Donington Park. Romain Lanusse, che disputa la Superstock 1000 FIM Cup nelle fila del Team Pedercini Racing, in Inghilterra ha sostituito Luca Scassa, infortunatosi durante un test al Mugello. Per il giovane pilota francese le due gare domenicali hanno rappresentato il debuttato nel Mondiale Superbike. Avendo fatto segnare il ventunesimo tempo nelle qualifiche, Lanusse ha preso il via dalla settima fila. Il quindicesimo tempo ottenuto in Superpole, ha invece consentito ad Alessandro Andreozzi di partire dalla quinta fila. Nella prima manche, disputata su pista asciutta nonostante un cielo grigio e denso di nuvole, Andreozzi non è stato autore di una partenza veloce, ma in seguito, grazie ad un buon passo di gara, Alessandro è stato in grado di recuperare posizioni e dalla diciannovesima posizione iniziale si portava al sedicesimo posto per poi chiudere quattordicesimo (quinto dei piloti Evo) e conquistare così altri due punti per la sua classifica. Anche Lanusse non partiva bene ed al primo giro transitava solo in ventesima posizione. Mano a mano che la gara proseguiva però, il giovane pilota francese risaliva in classifica sino a chiudere al sedicesimo posto (sesto dei piloti EVO), ad un passo dalla zona punti. In gara due Andreozzi era diciassettesimo al termine del primo giro, per poi salire al quindicesimo posto. Dopo aver lottato nel gruppo dei più veloci piloti EVO. Alessandro concludeva la gara in quindicesima posizione (quarto dei piloti della classe EVO). Lanusse invece transitava al diciottesimo posto nei primi giri e solo nel finale doveva cedere una posizione, concludendo diciannovesimo (settimo dei piloti EVO). Alessandro Andreozzi:Un fine settimana soddisfacente. In gara uno ho ottenuto il mio miglior risultato da quando corro in Superbike, ma devo dire che mi sono divertito di più nella seconda manche, quando sono stato in bagarre con gli altri piloti EVO ed ho girato un secondo più veloce rispetto a gara uno. Anche la mia moto ha funzionato meglio in gara due. La mia moto funziona meglio nella parte veloce, mentre nelle curve strette faccio ancora un poco di fatica. Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma ci miglioriamo in ogni gara e questa è una cosa molto importante". Romain Lanusse: "E’ stato un weekend positivo, se consideriamo che sono state le mie prime due gare nel Mondiale Superbike. Nella prima ho chiuso sedicesimo, ma la seconda è andata ancora meglio. Anche se alla fine il risultato è solo un diciannovesimo posto, nella seconda manche ho tenuto un buon ritmo ed ho chiuso a pochi decimi da Foret. Ho visto che posso tenere il passo di piloti più esperti di me e questo mi ha soddisfatto. Spero d poter ripetere questa esperienza anche in futuro".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Alessandro Andreozzi , Romain Lanusse
Articolo di tipo Ultime notizie