Ufficiale: Pizzoli debutta in SSP con VFT Racing

Davide Pizzoli passerà dalla Moto3 alla Supersport nel 2021 con il team VFT Racing, che rientra nel mondiale dopo tanti anni di assenza.

Ufficiale: Pizzoli debutta in SSP con VFT Racing

Dopo l’esperienza nel mondiale Moto3, Davide Pizzoli farà il suo debutto in Supersport nel 2021. Il pilota romano passerà così alle derivate di serie e guiderà la Yamaha YZF-R6 del team VFT Racing, quest’ultimo rientrante nel mondiale dopo anni di assenza.

L’esordio di Pizzoli coincide dunque con il ritorno del team gestito da Valerio e Fabio Menghi, che fino ad ora si erano dedicati ai campionati italiani, ma dal 2021 faranno ritorno sulla scena mondiale. Il pilota italiano sarà l’unico a formare la line-up del team, ma conterà sulla sua esperienza, seppur breve, in Supersport. Pizzoli debutterà infatti come pilota titolare, ma avrà alle spalle già qualche gara nella classe intermedia delle derivate di serie, avendo corso nel 2017 con MV Agusta.  

Pizzoli dichiara: “Quest’anno correrò con il VFT Racing Team. Spero di iniziare i primi test il prima possibile. Non vedo l’ora di acquisire fiducia e di abituarmi alla Yamaha R6. Il Campionato non sarà facile, soprattutto nelle prime gare, lo so. Potrebbe essere difficile ma sono sicuro che lavorando bene possiamo portare a casa delle grandi soddisfazioni. L’anno scorso ho acquisito tanta esperienza e so come funziona un Campionato del Mondo”.

Fabio Menghi, team manager del VFT Racing, commenta l’accordo raggiunto: “Quest’anno torneremo nel Campionato del Mondo ma stavolta non sarò io il pilota. Siamo contenti e soddisfatti che Davide entri a far parte della nostra famiglia. Faremo del nostro meglio per permettergli di conquistare i migliori risultati possibili in tutte le circostanze. Inoltre festeggeremo il nostro 27esimo anno di attività nel mondo delle competizioni!”.

condividi
commenti
Nasce il Vinales Racing Team, debutterà in SSP300 nel 2021
Articolo precedente

Nasce il Vinales Racing Team, debutterà in SSP300 nel 2021

Articolo successivo

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda
Carica i commenti