WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Ufficiale: Fores torna in SBK con Puccetti e Kawasaki

condividi
commenti
Ufficiale: Fores torna in SBK con Puccetti e Kawasaki
Di:
30 ott 2019, 11:42

Xavi Fores rientra nel mondiale Superbike a partire dal 2020 e correrà con il team Puccetti, sostituendo così Toprak Razgatlioglu, passato in Yamaha.

La stagione 2019 della Superbike è finita, ma si continua a definire la griglia di partenza del prossimo anno, che vede un grande ritorno: Xavi Fores rientra nel mondiale delle derivate di serie e lo farà con il Team Puccetti. Lo spagnolo, rimasto senza sella alla fine del 2018 quando aveva concluso il contratto con Barni, torna dopo un anno di pausa dalla Superbike e sostituirà Toprak Razgatlioglu, passato al team ufficiale Yamaha.

Classe 1985, Fores debutta nel mondiale Superbike alla fine della stagione 2011 con BMW, per poi passare nel 2013 in Ducati, squadra che non lascerà fino alla fine del 2018 e con cui ha conquistato sei podi. Quest’anno ha partecipato al BSB ottenendo quattro podi nella sua stagione di debutto. Dal prossimo anno invece approda nel team che con Razgatlioglu è salito sul gradino più alto del podio e ha dimostrato una grande costanza e miglioramenti progressivi.

Xavi Fores commenta la notizia: “Sono molto contento di tornare in Superbike con il team Puccetti Racing l’anno prossimo. Manuel e Kawasaki hanno costruito una squadra davvero forte nelle ultime stagioni ed è stato facile arrivare ad un accordo con loro. La moto è molto forte e penso che possa adattarsi bene al mio stile di guida, quindi ho spinto al massimo per raggiungere l’accordo con Manuel. Non vedo l’ora di salire in sella ed iniziare a lavorare per preparare la prossima stagione, in modo da iniziare il primo round in Argentina con un buon pacchetto. Voglio ringraziare Kawasaki Europe per lo sforzo e per il sostegno, oltre a Manuel per avermi dato fiducia”.

Manuel Puccetti, team manager, si ritiene entusiasta per l’arrivo di Fores: “Siamo molto motivati ad avere Xavi nel nostro team per la prossima stagione. È un pilota d’esperienza ed è veloce in ogni condizione, come ha mostrato più volte in passatoi. Credo che abbiamo tutti gli ingredienti per un’altra grande stagione in Superbike e non vediamo l’ora di iniziare”.

Steve Guttridge, manager di Kawasaki Europe, afferma: “Con Xavi come pilota nel team Puccetti cambiamo la giovinezza con l’esperienza. Il nostro obiettivo, in quanto Kawasaki, è di aiutare a costruire le informazioni del team in Superbike e portarlo ad un altro livello nel 2020. La squadra ha una grande infrastruttura e la Ninja ZX-10RR sarà guidata da un pilota che farà prestazioni di alto livello ancora una volta il prossimo anno. Siamo entusiasti e non vediamo l’ora di iniziare a collaborare”.

Articolo successivo
Ufficiale: la SBK correrà a Barcellona nel 2020

Articolo precedente

Ufficiale: la SBK correrà a Barcellona nel 2020

Articolo successivo

Cortese: "Sono abituato ad arrivare a Natale senza contratto"

Cortese: "Sono abituato ad arrivare a Natale senza contratto"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Lorenza D'Adderio