WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Ufficiale! Camier con Barni nel 2020

condividi
commenti
Ufficiale! Camier con Barni nel 2020
Di:
22 ott 2019, 08:27

Il Team Barni annuncia l’arrivo di Leon Camier per la prossima stagione. Il britannico sostituisce Michael Ruben Rinaldi e debutterà in sella alla Ducati Panigale V4 R già nei prossimi test di novembre ad Aragon.

Alla vigilia dell’ultimo round della stagione, arriva l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Leon Camier nell’orbita Ducati. Il britannico disputerà a Losail l’ultima gara con Honda per approdare nel team Barni nel 2020. Si conferma così l’addio di Michael Ruben Rinaldi, messo in dubbio nel corso dell’anno e definitivamente allontanato dalla squadra.

Continua in questo modo a delinearsi la griglia di partenza della prossima stagione, che vede ancora la presenza di Camier, pilota di grande esperienza che vanta oltre 220 gare in carriera. Il 2019 del britannico è stato caratterizzato da problemi fisici che hanno condizionato le proprie prestazioni, ma è determinato a voltare pagina per affrontare la nuova sfida che lo attende, in sella alla Panigale V4 R. Potremo vedere Leon Camier in azione sulla Ducati già prima del 2020. La proverà infatti durante i prossimi test ad Aragon il 13 ed il 14 novembre.

Camier esprime il proprio entusiasmo verso questa nuova avventura: “Non vedo l'ora di affrontare la nuova sfida della prossima stagione. Metterò a disposizione del team tutte le mie capacità di guida e di sviluppo per raggiungere risultati di alto livello insieme a Marco e alla sua squadra. Il Barni Racing Team ha un rapporto molto stretto con Ducati, è composto da persone molto competenti e appassionate e i risultati ottenuti in passato sono sotto gli occhi di tutti, credo che lavoreremo bene insieme. Detto questo, il mio unico pensiero in questo momento è finire la stagione nel modo migliore possibile in Qatar con il mio attuale team”.

Marco Barnabò, team principal di Barni, commenta l’ingaggio del nuovo pilota: “Sono molto orgoglioso dell’accordo che abbiamo raggiunto con Leon perché il pilota ha mostrato grande fiducia nei confronti del team. Alla base di questa scelta c’è la consapevolezza di poter raggiungere insieme buoni risultati. Come ogni anno dovremo lavorare duramente, ma sono certo del massimo impegno da parte della squadra che voglio ringraziare per il lavoro di sviluppo fatto fino a questo momento. Un grazie anche agli sponsor che ci hanno supportato finora e che ci confermeranno la fiducia anche nel 2020”.

Articolo successivo
Caricasulo in Superbike dal 2020 con il team Yamaha GRT

Articolo precedente

Caricasulo in Superbike dal 2020 con il team Yamaha GRT

Articolo successivo

SBK, 2019: ecco gli orari tv di Sky, Eurosport e TV8 del round di Losail

SBK, 2019: ecco gli orari tv di Sky, Eurosport e TV8 del round di Losail
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Lorenza D'Adderio