Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

Aruba.it Racing - Ducati estende il suo impegno nelle derivate di serie e debutta in Supersport nel 2022. La Panigale V2 sarà affidata a Nicolò Bulega, che esordisce nella classe intermedia del mondiale il prossimo anno.

Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

La classe Supersport diventa sempre più elaborata e dal 2022 si arricchisce di un nuovo costruttore: il prossimo anno Ducati debutterà nella classe intermedia delle derivate di serie con una Panigale V2 e questa sarà affidata a Nicolò Bulega. La Casa di Borgo Panigale correrà in Supersport con il supporto di Aruba.it Racing, che aggiunge questa categoria al già costante impegno in Superbike.

Bulega esordisce così nel campionato delle derivate di serie, dopo aver militato per sei stagioni nel mondiale dei prototipi. Ha debuttato in Moto3 nel 2015 nel Gran Premio di Valencia sotto l’ala dello SKY Racig Team VR46. È poi passato in Moto2 nel 2019, dove ancora correrà fino alla fine di questa stagione.

Prima del mondiale però, Nicolò Bulega si è fatto le ossa iniziando con le minimoto, diventando poi campione italiano ed europeo MiniGP Junior 50 nel 2011. L’anno seguente ha conquistato il titolo nazionale PreGP 125, per poi ripetersi nel 2013 nella PreGP 250. Nel 2014 lo attende il CEV Moto3, dove debutta chiudendo con una sesta posizione finale e nel 2015 conquista il titolo all’ultima gara a Valencia.

Ducati dunque è il primo nome che si aggiunge alla lista dei già presenti costruttori nella classe Supersport. Il 2022 sarà un anno di transizione verso la stagione 2023, che sarà ricca di novità tecniche e di regolamento per la classe intermedia delle derivate di serie. Tutte le squadre stanno già prendendo le misure e Ducati non è da meno.

condividi
commenti
WSBK: Baz sostituisce l'infortunato Davies sulla Ducati-Go Eleven

Articolo precedente

WSBK: Baz sostituisce l'infortunato Davies sulla Ducati-Go Eleven

Articolo successivo

SBK: Sykes out per Jerez, lo sostituisce Laverty

SBK: Sykes out per Jerez, lo sostituisce Laverty
Carica i commenti